Nutella Cup 2012

Questo maggio pazzerello ne ha combinate di tutti i colori nel weekend scorso, quello dell’attesissima NUTELLA CUP.
Seconda edizione con le ormai consolidate classi FJ, ISO e VAURIEN e la new entry, per il nostro circolo, la classe SNIPE per una regata del calendario zonale.
Il meteo ha dato sfoggio di tutto: sole, nuvolo, pioggia, e anche il vento ha dato il meglio si se ruotando da Est a Ovest e viceversa, entrambe le giornate rendendo difficoltoso, e non poco, il lavoro di Comitato e posaboe.
Ma la tenacia dei partecipanti, del Comitato di Regata e dell’organizzazione ha premiato, alla fine la regata è stata disputata con 5 prove al suo attivo.
Stremati ed infreddoliti era consolatorio arrivare a terra e trovare allestito il Nutella Party, con dolcissime leccornie preparate dalle sapienti mani delle volontarie del circolo; un premio gradito ed apprezzato.
Il primo giorno di regata vento da 240°, poi da 160° ed infine nuovamente 240°. Vento teso, boe che “camminano” e gommoni che corrono a sistemare tutto al meglio. Sole che va e viene, freddo che si fa sentire ma alla fine 3 prove sono salve, una, la prima, annullata.
Per il secondo giorno tutte le previsioni davano incertezza meteorologica, ed in questi casi si sa quanto sia difficile. Quindi regate tattiche, studiando la direzione del vento che non riesce a stabilizzarsi. A fine giornata in bottino conta altre 2 prove, il massimo che si poteva ottenere.
CLASSIFICHE
ISO: combattuta fino all’ultimo la testa della classifica alla fine ha la meglio ITA 878 timonato da Roberto Molinari, secondo Luca Ziller e terzo Marco Monciardini.
FJ: non lascia spazio di primeggiare a nessuno Magdalena Zabrzewska Corbellari, infila una serie di piazzamenti al primo posto vincenzo questa Regata Nazionale, seguono Luigi Candela secondo e terza Laura Degani. Battaglia dura fra i piazzamenti, in tre a pari punti, che lasciano l’amaro in bocca all’equipaggio Filippo Berardo e Alessandra Residori solo quarti.
SNIPE: dominio assoluto di 30706 con al timone Dario Bruni, sempre primi in ogni prova, la battaglia per il secondo posto la vince Andrea Piazza lasciando dietro Andrea Cosentino.
VAURIEN: anche qui non c’è storia per ITA 36341 che infila una serie di primi posti in tutte le prove disputate, si classificano Marco Crecchi secondo e Roberto Franchini terzo.
APPUNTAMENTO quindi a tutti per la prossima edizione, magari con qualche classe in più pronta a combattersi sul campo di regata e poi a farsi coccolare dalle dolcezze a base di Nutella

SCARICA LE CLASSIFICHE in formato pdf:
Classifica Vaurien
Classifica Snipe
Classifica Iso
Classifica Fj

Per visitare la galleria fotografica dell’evento clicca qui

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita dell’evento, grazie ragazzi !!!